Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa
Italian English French Portuguese Spanish

"LA DIETA MEDITERRANEA È QUELLA PIÙ SOSTENIBILE"

  • Venerdì, 07 Luglio 2017
  • Autore: Allegra Germani

A basso impatto ambientale, sana sotto il profilo nutrizionale ed economicamente accessibile. Questi sono solo alcuni degli aspetti che hanno fatto della dieta mediterranea, la dieta più sostenibile.

Da anni sentiamo parlare di dieta mediterranea, ma solo recentemente questa è stata non più solo sinonimo di dieta sana ed equilibrata, ma anche di dieta sostenibile. Il concetto di sostenibilità è al centro di dibattiti internazionali da decine di anni e adesso, con i suoi tempi, si sta facendo sempre più chiaro e sta acquistando sempre di più la sua importanza anche tra noi, comuni mortali.

Cosa si intende per sostenibilità

Innanzitutto quando parliamo di sostenibilità parliamo di sviluppo sostenibile, ovvero «uno sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri» (dal Rapporto Brundtland). Tale definizione è piuttosto chiara e sulla base di essa ogni società potrà raggiungere l’obbiettivo della sostenibilità, tenendo a mente che lo sviluppo sostenibile è qualcosa in continuo cambiamento, di pari passo alle esigenze presenti e future.


mipaaf creaMeddiet - Il portale della Dieta mediterranea" è un progetto dell'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, realizzato con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Decreto ministeriale n. 93824 del 30 dicembre 2014 e aggiornato nel 2018 in collaborazione con il CREA - Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione.

Viale Regina Elena , 295 - 00161 Roma
Tel. 06-81100288 Fax 06-6792048
P.I. 08134851008
Privacy Policy