Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa
Italian English French Portuguese Spanish

"A Ceraso un film sulla dieta mediterranea"

  • Giovedì, 31 Maggio 2018
  • Autore: ALESSANDRO VACCARO

Il paesino del Cilento è diventato un set cinematografico

Incroci di immagini e aromi, suoni e gusti, ricordi evocati da un odore o da un sapore, come insegna Proust. Il rapporto tra cinema e cibo popola migliaia di storie e si arricchisce di un altro capitolo con la commedia Passpartù – Operazione doppiozero, che celebra i valori della Dieta mediterranea e i tesori naturali del Cilento.
Il regista Lucio Bastolla ha battuto ieri un nuovo ciak a Ceraso, cuore piccolo e pulsante della Magna Grecia, incastonato tra la costa e il massiccio del Gelbison. Il borgo ha già fatto da set a dicembre per la prima parte delle riprese, dopo una tappa nel centro di Napoli, tra il Maschio Angioino, San Gregorio Armeno e altre location addobbate con luci e ornamenti natalizi.

Nutrito il cast: Giacomo Rizzo, Maurizio Mattioli, Veronica Maya, Yuliya Mayarchuk, Giacomo Battaglia, Gianni Parisi e Gianni Mauro.

«È la prima volta che Ceraso diventa protagonista di un film. Le riprese – spiega la vicesindaca Pamela Ferrara – si svolgeranno fino al 24 giugno. Al centro della trama ci sarà l’antico Palazzo di Lorenzo, risalente al 19esimo secolo, acquistato dal Comune negli anni Novanta e di recente oggetto di un grande intervento di recupero e riuso. Sarà coinvolto tutto il borgo, la frazione di San Biase, ma la troupe girerà nelle prossime settimane anche nel Museo della Dieta mediterranea a Pioppi, poi ad Agropoli, Palinuro, Acciaroli e Salerno. Ampio spazio nel film sarà dedicato alle nostre tradizioni e ai prodotti tipici come la mozzarella nella mortella, l’olio extravergine di oliva, il vino e il pane casereccio».


mipaaf creaMeddiet - Il portale della Dieta mediterranea" è un progetto dell'Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, realizzato con il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Decreto ministeriale n. 93824 del 30 dicembre 2014 e aggiornato nel 2018 in collaborazione con il CREA - Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione.

Viale Regina Elena , 295 - 00161 Roma
Tel. 06-81100288 Fax 06-6792048
P.I. 08134851008
Privacy Policy